Calcoli alla colecisti: perché aspettare?

I calcoli alla colecisti sono molto frequenti. Perché rischiare complicazioni o ricoveri in emergenza?

Quando i tempi di attesa sono eccessivi, a Villa Maria è possibile eseguire l’operazione in tempi brevi in convenzione con il S.S.N.

L’intervento di colecistectomia, che consiste nell’asportazione chirurgica della colecisti (o cistifellea) dovuta in genere alla formazione di calcoli all’interno della colecisti, è un intervento in anestesia generale “semplice” in cui fortunatamente le complicazioni sono rare. Con il potenziamento del Dipartimento di Chirurgia generale, Villa Maria oggi è in grado di fornire risposte adeguate anche per questa tipologia di intervento. Alla moderna dotazione tecnologica e alle professionalità del nuovo blocco operatorio, si è di recente aggiunta l’esperienza del Dott. Vittorio Corso (foto), chirurgo generale con una lunga esperienza alle spalle e al quale abbiamo rivolto due domande essenziali.

 

Dott. Corso, come avviene e quanto dura l’intervento?
Si eseguono quattro incisioni di circa un centimetro che permetteranno la colecistectomia laparoscopica, cioè l’asportazione completa della colecisti. L’intervento dura in media un’ora e al risveglio il paziente è già senza sondino naso-gastrico e con un drenaggio che verrà rimosso dopo circa ventiquattro ore. In camera verranno monitorati frequentemente i parametri vitali: pressione arteriosa, saturazione dell’ossigeno e frequenza cardiaca.

E per quanto riguarda il dolore?
Il dolore post-operatorio è controllato da un protocollo analgesico impostato dall’anestesista. Un infermiere terrà costantemente monitorata la situazione. La mattina dopo l’intervento il paziente potrà iniziare ad alimentarsi e se non sussistono complicanze potrà essere dimesso tra la prima e la seconda giornata. Alla dimissione sono indicati i controlli post-operatori, l’eventuale terapia da seguire e una dieta per il primo mese.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

TEMA: Chirurgia generale

Calcoli alla colecisti: perché aspettare?

Se desidera maggiori informazioni riguardo ad un esame o un attività dell'Ospedale Villa Maria di Rimini non esiti a contattarci.

Vuoi rimanere aggiornato sulle iniziative di Villa Maria? Iscriviti alla newsletter.