Vivere in città: quali rischi e quali opportunità per la Salute?

La Giornata Nazionale gode del patrocinio del Ministero della Salute e sarà celebrata il 2 luglio di ogni anno

L'argomento sarà affrontato in occasione della Giornata Nazionale della Salute e il Benessere nelle città con una Conferenza pubblica organizzata da Villa Maria in collaborazione con l'associazione “La Società de Borg”

LA SITUAZIONE NELLE CITTA'

In Italia il 37% della popolazione risiede in 14 grandi città e gli esperti confermano il procedere di questa tendenza. A livello globale è già stimato che nei prossimi tre decenni la popolazione urbana potrebbe arrivare a rappresentare il 70% del totale. Le città, infatti, sono viste come luoghi in grado di offrire grandi opportunità. Questo grazie alla presenza e alla possibilità di integrare tanti servizi tra cui quelli sanitari, sociali, culturali e ricreativi. Le aree urbane sono pertato divenute oggetto di attenzione da parte di numerosi esperti in varie discipline. Questo perchè, oltre alle opportunità, sono in crescita anche i fattori di rischio che hanno un impatto sulla salute.

 

NASCE LA GIORNATA NAZIONALE

Tra le più recenti iniziative che si ripongono di osservare il fenomeno in maniera diretta, si segnala la nascita della “Giornata Nazionale per la salute e il benessere nelle città” che sarà celebrata il 2 luglio di ogni anno. L'iniziativa, che ha l'obiettivo di richiamare l’attenzione e stimolare a tutti i livelli la "necessità e urgenza di promuovere la salute nelle città come bene comune", è promossa da Health City Institute e Cittadinanzattiva, con il patrocinio del Ministero della Salute, dell’Anci e dell’Itituto Superiore di Sanità. 

 

In occasione della Giornata Nazionale, Villa Maria in collaborazione con l'associazione “La Società de Borg” organizza una Conferenza pubblica dal titolo: "Vivere in Città e proteggere il bene più prezioso: la Salute" che si svolgerà:

 

lunedì 2 luglio a Rimini con inizio alle 20.30 all'interno del Chiostro della Chiesa del Borgo San Giuliano (Via Giuliano, 16)

Nel corso della serata interverrannio:

  • Dott. Gualtiero Antola (Direzione Generale Casa di Cura Villa Maria Rimini)
  • Dott. Roberto Manopulo (Specialista in Cardiologia, Gerontologia, Geriatria, Pronto soccorso e Terapia d’Urgenza)
  • Dott.ssa Lucia Vallesi (Biologa Nutrizionista)
  • Dott. Roberto Meco (Specialista in Radiodiagnostica e Scienza delle Immagini)
  • Dott. Domenico Tiso (Medico Nutrizionista)

L'ingresso è libero. Per informazioni Ufficio Stampa e Comunicazione Villa Maria: 340-5365121 - marketing@villamariarimini.it

TEMA: Benessere e stili di vita, Rimini

Vivere in città: quali rischi e quali opportunità per la Salute?

Notizie e informazioni

Se desidera maggiori informazioni riguardo ad un esame o un attività dell'Ospedale Villa Maria di Rimini non esiti a contattarci.

Vuoi rimanere aggiornato sulle iniziative di Villa Maria? Iscriviti alla newsletter.