La protesi della spalla, anca e ginocchio.

Quando emerge con chiarezza l'indicazione chirurgica, si potrà prendere in considerazione la sostituzione delle articolazioni stesse tramite l'installazione di una protesi.

Quando è necessaria la protesi alla spalla, all'anca o al ginocchio?

Nei punti dove il corpo deve compiere dei movimenti, le ossa sono collegate tra di loro mediante le articolazioni. Quando in seguito ad artrosi la cartilagine cessa di svolgere la propria funzione, ecco che compare il dolore nei movimenti.

Per verificare nei dettagli la situazione, i passaggi successivi sono quelli della visita specialistica e appropriate indagini diagnostiche eseguite sotto stretto controllo medico. Il decorso di una patologia può avere un decorso completamente diverso da individuo a individuo ed è per questo che è bene evitare semplificazioni e generalizzazioni.

Quando emerge con chiarezza l'indicazione chirurgica, si potrà prendere in considerazione la sostituzione delle articolazioni stesse tramite l'installazione di una protesi. La nuova superficie scorrevole andrà al posto di quella malata ripristinando la normale funzionalità dell'articolazione.

Specializzati in protesi all'anca alla spalla e al ginocchio

Questi interventi di chirurgia protesica (protesi di spalla, protesi di anca e protesi di ginocchio) rappresentano una casistica molto ampia nell'ambito della Unità Funzionale di Ortopedia di Villa Maria.

Da molti anni una nutrita equipe di chirurghi specializzati, opera su questi distretti in stretta sinergia con il reparto e l'intera struttura accreditata con il S.S.N. Gli interventi sono eseguiti con tecniche tradizionali e artroscopiche.

La possibilità di far fronte anche alla fase diagnostica (visita, esami di radiologia, ecografia, risonanza magnetica, densitometria ossea MOC) e a quella del recupero funzionale post-intervento (fisioterapia e riabilitazione nella palestra e nella piscina riabilitativa), sono elementi che offrono un notevole valore aggiunto al chirurgo e assicurano al paziente un percorso di cura unitario e completo in tutta sicurezza.

Ciò che caratterizza ulteriormente Villa Maria Rimini è dato dalla presenza in reparto di un medico internista e un fisiatra che permettono di chiudere il percorso e portare il paziente alla ripresa completa senza ulteriori spostamenti.

L’elevata qualità delle prestazioni unita al massimo comfort , sicurezza quindi prevenzione e gestione del rischio, sono obiettivi primari della Casa di Cura. Impegni sostanziali che sono stati di recente formalizzati ottenendo a Luglio 2017 la Certificazione alla normativa ISO 9001:2015.

TEMA: Chirurgia generale

La protesi della spalla, anca e ginocchio.

Se desidera maggiori informazioni riguardo ad un esame o un attività dell'Ospedale Villa Maria di Rimini non esiti a contattarci.

Vuoi rimanere aggiornato sulle iniziative di Villa Maria? Iscriviti alla newsletter.