Villa Maria partecipa all'edizione 2017 della Wellness Week (19-28 maggio)

Prevenzione e benessere con l'Open Day gratuito nel Centro di Fisioterapia Riabilitativa in acqua

300 eventi sotto il segno del benessere e dei sani stili di vita per far emergere e valorizzare il meglio che la Romagna può offrire in termini di qualità della vita

Sport, benessere, arte, enogastronomia, natura in Romagna. Tutto questo è la Wellness Week (19-28 maggio 2017). 300 eventi sotto il segno del benessere e dei sani stili di vita per far emergere e valorizzare il meglio che la Romagna può offrire in termini di qualità della vita: dall’alimentazione al movimento, dalla cultura al paesaggio, dallo sport all’educazione.

Un calendario che prevede eventi come Rimini Wellness, la Gran Fondo Nove Colli, il Challenge Rimini di Thriatlon e altre centinaia di proposte fra escursioni in bicicletta e a piedi, degustazioni nelle migliori cantine del territorio, camminate fotografiche. E ancora, attività fisica gratuita nei parchi di molte città, open day nei centri fitness e wellness del territorio, conferenze, dibattiti, laboratori sui sani stili di vita all’interno delle scuole, appuntamenti culturali.

 

Villa Maria Rimini anche quest'anno parteciperà con un Open Day gratuito nel proprio Centro di Centro di Fisioterapia Riabilitativa in acqua mettendo a disposizione personale qualificato per svolgere le seguenti attività in acqua riscaldata (tra parentesi date e orari disponibili): ginnastica in acqua per la prevenzione della lombalgia (venerdì 19 maggio 12.30-13.30, lunedì 22 maggio dalle 9.00-10.00, venerdì 26 maggio 12.30-13.30); ginnastica dolce (martedì 23 maggio 15.00-16.00, giovedì 25 maggio 15.00-16.00); ginnastica in gravidanza (venerdì 19 maggio 11.00-12.00, mercoledì 24 maggio 15.00-16.00, venerdì 26 maggio 15.00-16.00); ginnastica dolce post parto (mercoledì 24 maggio 09.00-10.00); acquaticità neonatale (venerdì 19 maggio 10.00-10.30, mercoledì 24 maggio 16.00-16.30).

 

Tutte le attività sono con prenotazione obbligatoria telefonando al numero 0541- 58411 oppure scrivendo a fisioterapia@villamariarimini.it

 

LE ATTIVITA' PROPOSTE

Ecco qualche informazione in più sulle varie proposte. Una regolare attività fisica aiuta a curare il mal di schiena. L'acqua permette di allenarsi senza aumentare il carico sulla spina dorsale. Con la ginnastica in acqua per la prevenzione della lombalgia si svolgeranno esercizi in acqua che rafforzano i muscoli delle gambe, gli addominali e i glutei. Grazie al galleggiamento, la schiena e le articolazioni devono sopportare un peso minore, inoltre l'attrito fra il corpo e l'acqua fornisce una delicata resistenza durante il movimento, che aiuta a rafforzare la muscolatura dorsale e quella che circonda le articolazioni.

Con la ginnastica dolce, sono previsti esercizi adatti alle persone di ogni età, per rassodare e tonificare. La ginnastica in gravidanza, si potranno eseguire esercizi di respirazione, rilassamento e ascolto delle proprie sensazioni con particolare attenzione alla colonna vertebrale, al pavimento pelvico, e alla muscolatura degli arti inferiori. La ginnastica dolce dopo parto è un momento per la mamma, un allenamento pensato tenendo conto del parto, della gravidanza e del tuo stile di vita.

Infine l'acquaticità neonatale per la mamma e il suo bambino. A partire dal quarto mese, le mamme possono cominciare a frequentare la piscina con il piccolo. L’approccio all’acqua è gentile, nulla viene forzato, c’è solo la delicatezza dello stare insieme e di voler condividere un momento speciale ed irripetibile come quello dei primi mesi di vita, senza dimenticare l’importanza dell’acquaticità per lo sviluppo psico-motorio del bambino.

TEMA: Benessere e stili di vita, Fisioterapia, Idrokinesiterapia, U.F. Recupero e Riabilitazione

Villa Maria partecipa all'edizione 2017 della Wellness Week (19-28 maggio)

Se desidera maggiori informazioni riguardo ad un esame o un attività dell'Ospedale Villa Maria di Rimini non esiti a contattarci.

Vuoi rimanere aggiornato sulle iniziative di Villa Maria? Iscriviti alla newsletter.